RIFF-Awards-2019-91

Ultimi giorni per iscrivere la tua opera al RIFF Awards. Scadenza bando 30 Luglio 2020

https://www.riff.it/partecipa/ – Riconfermate le 13 sezioni di gara, così come l’ambito premio New Frontiers dedicato alle opere prime e seconde, una fucina di talenti che già da diversi anni ha portato alla scoperta di molte pellicole di rilievo. Già dall’anno scorso la ricchissima selezione ha prodotto un carnet di oltre 150 film provenienti da tutto il mondo, su circa un migliaio di proposte arrivate al RIFF, anche quest’anno il festival si aspetta la stessa forte partecipazione, con nuovi seminari e incontri che saranno centrali per i già collaudati e sempre attivissimi dibattiti sulle dinamiche distributive. Partono dunque i lavori del RIFF 2020, con gli ambiti Awards del valore di 30.000 euro da assegnare ai migliori registi italiani e non. Sogni nel cassetto? È il momento di tirarli fuori!

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Scopri le altre News di Riff

Il 3 dicembre al RIFF è “Love & Pride Day”, dedicato alla sensibilizzazione sulle tematiche LGBTQ con l’anteprima di “Asphalt Goddess” e l’anteprima europea di “7 Minutes”. Attesissima la masterclass di Lapo Gresleri sulla nuova scena black del cinema statunitense.

Si conclude il 3 dicembre il programma del RIFF – Rome Independent Film Festival online sumymovies.it con l’oramai tradizionale Love & Pride Day – Il valore della diversità. Grazie ad una selezione variegata ed inclusiva, il RIFF si propone di alimentare una consapevolezza sociale volta

Programma del 2 dicembre al RIFF: per i doc. italiani “Cicliste per caso” un on the road in bici attraverso gli USA, da Napoli “La Conversione” sulla vita dopo la prigione e per i lungometraggi “La Fortaleza” una finestra sul Venezuela. Spazio ai corti d’animazione provenienti da tutto il mondo

Alle 16.20 per i corti internazionali OsWorld di Philip Hedegaard Povlsen (Danimarca), Quand elle tombe di R. Dumont & A. Ryan (Canada), The handyman di Nicholas Clifford (Australia), The invasion di Dante Rustav (Uzbekistan), The woman of the house di Felipe Espinosa (Spagna). Alle 18.20